Vi presentiamo l’orco crudele del Giro d’Italia

Lo sterrato di Montalcino. Sarà uno dei primi scogli nella sfida alla maglia rosa: l’undicesima tappa prevede 35 chilometri di strada bianca che i corridori dovranno spianare. Fa paura il Passo del Lume Spento, più di 13 chilometri di polvere, sassi e pendenze massime al 15 per cento. Discesa pericolosa specialmente in caso di pioggia. Si prospetta una guerra incredibile