Squadrone per Bernal all’attacco della rosa

Tempo di lettura: < 1 minuto

Verso il Giro d’Italia. Voleva esserci un anno fa, era il suo sogno. Ma lo hanno mandato al Tour. Poi una lunga flessione e adesso sentitelo: «Sono pronto, finalmente è tutto a posto: condizione, testa, corpo, anima Tornerò quello che avete visto in Francia nel 2019, quando vinsi la Grande Boucle» Intanto la Ineos lo circonda di campioni…