Fabio Perego annuncia la sua candidatura alla presidenza Fci

Fabio Perego con Renato di Rocco in una foto d'archivio.
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un po’ a sorpresa Fabio Perego, sconfitto appena qualche giorno fa da Stefano Pedrinazzi nella corsa al Comitato Regionale lombardo, ha deciso di annunciare la propria candidatura alla presidenza federale. Particolarmente apprezzabile il suo elogio a chi lo ha battuto, Pedrinazzi, dopo avergli fatto i migliori auguri per un buon lavoro a vantaggio della regione.

Lo slittamento al 21 febbraio dell’appuntamento elettorale nazionale consente di presentare le candidature fino al 10 gennaio e Perego si è riservato di ufficializzare la propria decisione nei prossimi giorni. Sarà così il quarto candidato alla successione di Renato Di Rocco dopo le candidature di Cordiano Dagnoni, Daniela Isetti e Silvio Martinello.
Perego è un dirigente ciclistico piuttosto noto e popolare. Prima di avanzare la sua candidatura nazionale, ha rassegnato le dimissioni dalla presidenza del Consorzio Velodromo di Dalmine dopo quindici anni di eccellente attività.