Pidcock show a Gavere: «Non so cosa dire. Non capita tutti i giorni di battere Van der Poel

Tom Pidcock in azione durante il Superprestige di Gavere. (foto: Twitter/TrinityRacing)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Tom Pidcock ha vinto ieri la tappa di Gavere del Superprestige di ciclocross, grazie a una condotta di gara superlativa che gli ha permesso di raggiungere prima e di staccare poi un campione come Mathieu Van der Poel. Il britannico, che dal prossimo anno correrà su strada con la Ineos-Grenadier, ha anticipato di ben 25″ l’olandese della Alpecin-Fenix, e di 44″ il terzo classificato, Toon Aerts.

Al traguardo, quasi incredulo, Tom Pidcock ha commentato la vittoria ai microfoni di Sporza. «Questo risultato è il frutto del duro lavoro di questi anni. Non so cosa dire, non capita spesso di battere un fenomeno come Van der Poel. Sto crescendo sempre di più, a Namur voglio ripetermi per dimostrare che il risultato di Gavere non è una casualità».

Tom Pidcock sfida quindi Wout Van Aert e Mathieu Van der Poel nella seconda delle cinque tappe di Coppa del mondo Ciclocross.

Gli highlights della prova di Gavere