Pogacar e Roglic su un francobollo: in Slovenia impazza la ciclismo-mania

In Slovenia hanno realizzato un francobollo dedicato a Pogacar e Roglic, migliori ciclisti del 2020 del Paese
Tempo di lettura: < 1 minuto

Da oggi saranno Tadej Pogacar e Primoz Roglic a spedire una cartolina, una lettera d’amore o un pacco di scorte per gli universitari con partenza dalla cassetta delle lettere della Slovenia. La ciclismo-mania è irrefrenabile e l’euforia per i due fuoriclasse del pedale continua a conquistare i cuori dei connazionali.

L’ultima iniziativa per celebrare la maglia gialla del Tour de France e la camiseta roja della Vuelta a España è il lancio di un francobollo a loro dedicato con una frase a dir poco emozionante: “Gli eroi sloveni della gara ciclistica in Francia“. Primo Pogacar della UAE-Emirates, secondo Roglic della Jumbo-Visma per un “uno-due” indimenticabile e storico sui Campi Elisi. Roglic poi è stato protagonista anche al Mondiale di Imola e ha vinto la Liegi-Bastogne-Liegi oltre al trionfo iberico. La posta dalla Slovenia diventa ancor più bella e, per continuare questo turbillon di successo, il fantastico duo sarà ospite in tivù sulla rete nazionale: il programma andrà in onda il 22 dicembre in primetime.