Mark Cavendish alla Deceuninck Quick Step: l’inglese torna nel Wolfpack

Mark Cavendish
Mark Cavendish in una foto d'archivio in maglia Etixx-Quick Step (foto: Instagram/Mark Cavendish)
Tempo di lettura: 2 minuti

Se un’immagine vale più di mille parole Mark Cavendish sul suo profilo Instagram ufficiale ha sciolto ogni dubbio: un branco di lupi che mira alle prossime prede da catturare. Sarà quindi la Deceuninck-Quick Step la squadra del 2021 per il britannico, campione del mondo a Copenaghen nel 2011 e reduce da una stagione poco soddisfacente con il Team Bahrain-McLaren, con le lacrime a dirotto al termine della Gent-Wevelgem per il mancato rinnovo.

Un branco di lupi, Wolfpack, scelto da Cavendish per comunicare la sua nuova squadra (foto: Instagram/Mark Cavendish)

Per Mark Cavendish si tratta di un ritorno nello squadrone di Patrick Lefevere a distanza di cinque anni: infatti aveva già avuto l’onore di difendere i colori del dream team belga dal 2013 al 2015, conquistando anche cinque vittorie di tappa al Giro d’Italia.

Patrick Lefevere, general manager della Deceuninck-Quick Step, è felice di poter abbracciare di nuovo nella sua formazione il fuoriclasse dell’Isola di Man: «Noi e Mark condividiamo molti bei ricordi e abbiamo una storia che va molto indietro nel tempo. Durante il suo periodo con la squadra, non ha solo conquistato dozzine di vittorie, ma ha mostrato un incredibile forza e la capacità di fare gioco di squadra. Siamo felici di riaverlo nella nostra famiglia, poiché è un leader e porta con sé un bagaglio di esperienze che può condividere con i nostri giovani corridori, ma allo stesso tempo siamo fiduciosi che abbia ancora qualcosa da dare alla squadra».