Fuori Kämna dalla Germania! Per Imola si punta su Schachmann e Degenkolb

Maximilian Schachmann durante la Strade Bianche 2020. Foto: Twitter/MaximilianSchachmann
Tempo di lettura: < 1 minuto

Forse ancora più delle defezioni di van der Poel, Mads Pedersen e dei gemeli Yates, desta scalpore l’esclusione di Kämna dai convocati della Germania. Il tedesco ventiquattrenne di Wedel è in assoluto uno dei grandi protagonisti di questo Tour de France e oltre ad aver dimostrato una grande condizione, il percorso di Imola si sposerebbe perfettamente con le sue caratteristiche.

Un po’ a sorpresa invece tra gli otto corridori figura il nome di John Degenkolb (Lotto Soudal) che oltre a essersi ritirato al Tour per un incidente nella prima tappa, negli ultimi mesi non ha fornito prestazioni da rubare l’occhio, anzi. Con lui gli altri sette convocati dal commissario tecnico tedesco sono: Maximilian Schachmann (Bora Hansgrohe), di sicuro il capitano, in contumacia di Kämna, Nikias Arndt (Team Sunweb), Nico Denz (Team Sunweb), Simon Geschke (CCC Team), Jonas Koch (CCC Team), Paul Martens (Team Jumbo-Visma) e Georg Zimmermann (CCC Team).