Alaphilippe, Bernadeau conferma: «Il dialogo è iniziato»

Alaphilippe
Julian Alaphilippe alla Tirreno-Adriatico 2024 (foto: LaPresse)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il divorzio tra Julian Alaphilippe e la Soudal Quick-Step sembra ormai inevitabile. Da tempo il dirigente della TotalEnergies, Jean-René Bernadeau, si dice interessato al corridore francese, e di recente ha confermato l’inizio dei negoziati: «Ci siamo incontrati con Julian la settimana scorsa e le trattative sono iniziate. Mi piace il suo stato d’animo. Ha tanta voglia di fare e lavora duro senza fare rumore» ha rivelato Bernaudeau in una conversazione con il quotidiano “Ouest-France”.

Sebbene Alaphilippe sia a digiuno di successi da diverso tempo, Bernadeau sembra fiducioso: «È ovviamente deluso dal fatto che l’infortunio al perone abbia compromesso la sua primavera, ma continua a essere positivo».