Tempo di lettura: < 1 minuto

Imbattibile alla Vuelta: due presenze, altrettante vittorie

Nel 1978 la Vuelta era stata il primo grande successo della carriera. Nel 1983, Hinault la corse per la seconda volta, vincendola ancora. Non ebbe vita facile, specialmente per merito dei corridori di casa. Alla fine vinse con poco più di un minuto di vantaggio su Marino Lejarreta. All’epoca la Vuelta si correva a cavallo tra aprile e maggio. Il bretone era il logico favorito per il successivo Tour del France (che aveva già vinto quattro volte), ma fu costretto a disertare per una tendinite.