BS BIGSHOT / Vingegaard-Pogaçar, il fantastico van Aert e gli altri: dieci immagini da ricordare del Tour de France 2022

Tempo di lettura: < 1 minuto

Unica non prevenuta, la noia: il Tour de France 2022 è stato spettacolare dal primo giorno all’ultimo, una successione quasi ininterrotta di emozioni forti. In più, ha beneficiato di uno degli elementi classici del ciclismo: il duello. Quello tra Vingegaard e Pogaçar sarà ricordato a lungo, anche se invece che di dispetti e polemiche si è alimentato di sorrisi e strette di mano.

Altri protagonisti, in primo luogo uno stratosferico van Aert, hanno contribuito a rendere la corsa avvincente, tappa dopo tappa. Ai margini, purtroppo, i corridori italiani: scorrendo i podi delle 21 tappe si trovano soltanto il secondo posto di Bettiol a Mende e il terzo di Dainese a Cahors. Speranze rimandate al prossimo anno, c’è tempo per lavorare.

Di seguito, dieci immagini che riassumono il Tour de France 2022, dall’antipasto danese al trionfo di Vingegaard sul podio di Parigi.

SCORRI LE IMMAGINI QUI SOTTO