Tempo di lettura: < 1 minuto

Nibali, che colpo: blitz sul Poggio per beffare i velocisti

Per togliere la Milano-Sanremo ai velocisti, ormai da qualche anno padroni della corsa, ci voleva un’invenzione. Nel 2018, venne fuori dal cilindro inesauribile di Vincenzo Nibali, che scattò deciso dopo un paio di chilometri del Poggio, prendendo e poi lasciando il lituano Neilands. Sembrava troppo presto, invece quando il gruppo organizzò la caccia, Nibali aveva già un pezzo di vittoria addosso. Il finale fu al cardiopalma: sul tratto in pianura, il plotone sembrò in grado di mangiarsi il fuggitivo, che riuscì però a mantenere qualche metro fino allo striscione. Nella foto, Nibali e i suoi compagni di squadra dopo la vittoria.

chiudi

OFFERTA SPECIALE: SITO ILLIMITATO A PARTIRE DA 3,99€ AL MESE
LEGGI TUTTI GLI EXTRA! E TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE ABBONATI ORA