Jumbo-Visma: la nuova maglia del Tour de France la scelgono i tifosi. Ecco come…

Il Team Jumbo-Visma alla presentazione della prima tappa della Tirreno-Adriatico a Lido di Camaiore (foto: LaPresse/Gian Mattia D'Alberto)

Il Team Jumbo-Visma cambia maglia in vista del Tour de France 2021. Dopo il Tour de France del 2020 era emerso il problema del colore della maglia del Team Jumbo-Visma, la divisa indossata dai corridori capitanati da Roglic non era distinguibile in modo netto da quella del leader della classifica generale.

Queste le dichiarazioni dal team manager degli olandesi, Richard Plugge: “Già dalla scorsa edizione del Tour de France, parlando con l’organizzazione ASO, abbiamo capito che era necessario cambiare il colore della nostra divisa.
Ne abbiamo parlato anche con i nostri sponsor, Jumbo e Visma, e si è deciso di creare una nuova divisa per affrontare la Grande Boucle”.

Jumbo-Visma: saranno i tifosi a scegliere la nuova maglia

Il fatto che ha creato un maggiore interesse è sicuramente quello che la scelta della nuova divisa è stata aperta ai tifosi.
Infatti dal 15 aprile, direttamente sul sito della squadra olandese, sarà possibile votare per una delle tre maglie proposte: ‘the black bee’, ‘the rapid rebel’ e ‘the transition’.

Il design sarà lo stesso per tutte e tre, con la scritta Jumbo Visma al centro e le classiche “é” bianche della Cervélo, che fornisce le bici, sulle spalle.
cambierà appunto il colore, passando dal total black per la “the transition” ad un cambiamento più soft per le altre due, dove verrà lasciato un riquadro giallo al centro in cui comparirà lo sponsor.

È sicuramente un fatto senza precedenti che i tifosi vengano chiamati a scegliere la divisa della loro squadra, sarà interessante vedere quale delle tre divise proposte vincerà.
Siamo altrettanto certi che questo tipo di scelte da parte dei team avvicini molto i tifosi alle vicende della squadra e li faccia sentire partecipi.

Altri episodi simili al Tour

Nel passato abbiamo già assistito ad episodi simili, infatti nel 2008, sempre durante il Tour de France, la Saunier Duval cambiò il colore della sua maglia da giallo a bianco.
Anni addietro fu anche la Mercatone Uno a ambiare colore alle proprie divise, passando al rosa, è celebre il ricordo della vittoria di Pantani sul Ventoux nel 2001 con quei colori.