Bicisport di marzo 2022

Alla Milano-Sanremo arriva il colpaccio di Matej Mohoric, che s’inventa un’azione folle nella discesa del Poggio e riesce a trionfare in Via Roma. E lui “ringrazia” il suo reggisella telescopico, una novità tecnica mutuata dalla mountain bike che, a suo dire, è stata fondamentale per fare la differenza nella Classicissima. E poi i (vani) tentativi di Pogacar, la giornataccia di Ganna e la fuga infinita di Tonelli e Rivi.
Adesso il Nord: prima il Fiandre e poi la Roubaix. Gianni Moscon, passato all’Astana di Vinokurov e Martinelli, vuole rifarsi della sfortuna che lo ha colpito lo scorso anno. La sua stagione è iniziata con qualche problema di troppo, ma con l’Inferno del Nord ha un conto in sospeso.
Purtroppo non ci sarà Sonny Colbrelli, colpito da un arresto cardiaco sul traguardo della prima tappa della Volta a Catalunya. Subito soccorso dai sanitari, il campione europeo è stato ricoverato ovviamente in ospedale, da dove ha lanciato dei segnali incoraggianti: ma nonostante la sua grande voglia di ritornare a correre, per il momento la sua carriera è appesa ad un filo.
Ma tra Strade Bianche e Tirreno-Adriatico ha brillato una volta di più la stella di Tadej Pogacar: imprendibile sugli sterrati senesi e troppo più forte degli altri nella doppia scalata al Carpegna. Già lanciato il guanto di sfida per il Tour de France a Primoz Roglic, che negli stessi giorni conquistava la Parigi-Nizza. E Beppe Conti ci racconta le grandi sportive solitarie del passato.
Sulle Ardenne occhio ad Alejandro Valverde: il fuoriclasse spagnolo si racconta in una lunga intervista, tra il sogno di centrare la quinta Liegi e la suggestione “rosa” sulle strade del Giro.
Giovanni Visconti ai saluti: si ritira un grande talento che tra i professionisti, pur raccogliendo delle belle vittorie, a detta di molti (Scinto, Bettini) non ha saputo diventare il grande rivale di Nibali com’era stato tra i dilettanti. Ma quante storie da raccontare…
E ancora la trionfale primavera di Elisa Balsamo cominciata a Cittiglio, il Prestigio che ritorna alla Popolarissima dominata dalla Colpack e un’intervista con Roberto Amadio sul presento e sul futuro della Federazione Ciclistica Italiana.
Il numero di Bicisport di aprile potete trovarlo in edicola, sul sito e su iPad. Buona lettura!

IN COPERTINA

Sarà corsa complicata dal Turchino a Via Roma

Arriva, con le grandi classiche di primavera, il ciclismo vero. Si comincia con la Milano-Sanremo,...

Sanremo. Scacco matto in tre mosse…

Si avvicina il fatidico giorno della prima monumento della stagione (sabato 19 marzo) e sale...

La rasoiata sul Poggio? Ascoltiamo Bettini…

VERSO LA CLASSICISSIMA. Un attimo e il gioco è fatto tra la Cipressa e il...

E la fucilata del cecchino? Ce la spiega Cancellara

VERSO LA CLASSICISSIMA. Sorprendere tutti naturalmente rischiando di più, a ridosso degli ultimi due o...

Per l’arrivo in volata Petacchi in cattedra

VERSO LA CLASSICISSIMA. AleJet dice che è Caleb Ewan (secondo nel 2018 alle spalle di...

Ma occhio a Pogacar. E’ capace di tutto!

VERSO LA CLASSICISSIMA. Lo sloveno domina la corsa del debutto e si annuncia tra i...

Pidcock fa il Giro. Vedrete che roba

Dalla maglia iridata nel ciclocross alla stagione su strada: il campione olimpico della mountain bike...

Fuga d’autore e Guzzo cala l’asso di briscola

Nella gara toscana (apertura della Challenge di Bicisport) 130 chilometri in avanscoperta in una giornata...

Sangalli eccoti la valanga azzurra

Il milanese è il nuovo responsabile tecnico dell’Italia che vince. Nel suo mirino una trentina...

Le 5 storie dal deserto

SAUDI TOUR / TOUR OF OMAN / UAE TOUR. Facciamo un passo indietro rivivendo le...

Un giorno con Masnada per capire cosa vuole

TOUR OF OMAN. Secondo nella generale e una splendida vittoria di tappa in solitaria. «Ma...

Ho chiamato l’ambulanza. Aiuto, muore, non toccatelo!

Ecco un documento eccezionale che Bicisport offre ai suoi lettori. E’ la cronaca della mattina...
Please enter the Page ID of the Facebook feed you'd like to display. You can do this in either the Custom Facebook Feed plugin settings or in the shortcode itself. For example,
This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error
Error: Invalid OAuth access token - Cannot parse access token Type: OAuthException
.