Giro d’Italia Women, le pagelle di Borgato: «Consonni, un ciclone. Balsamo c’è con le gambe e con la testa»        

Chiara Consonni (a sinistra) festeggia la vittoria insieme a Silvia Persico (Foto LaPresse)

Dopo la vittoria di Elisa Longo Borghini, tocca a Chiara Consonni continuare la scia vincente delle italiane al Giro d'Italia Women. La bergamasca si prende la tappa di Volta Mantovana bruciando sul traguardo una quasi incredula Lotte Kopecky che nel finale aveva messo tutta la squadra a tirare per riprendere Ana Vítoria Magalhâes (Bepink-Bongioanni) protagonista di una lunga fuga iniziata al chilometro 9 e finita a due dall'arrivo. Una vittoria che conferma la grande maturità e solidità di un'atleta che è alla terza vittoria al Giro e che è pronta a partire per i Giochi, dove farà la pista. Ma è stata una volata che dà fiducia anche a Elisa Balsamo, terza, al terzo giorno di gara dopo il rientro dalla brutta caduta della Vuelta a Burgos a maggio.
Sentiamo i giudizi della “nostra” Giada Borgato, che ogni giorno commenta il Giro Women per la Rai insieme ad Andrea De Luca....

...............

Ami il ciclismo? Vuoi leggere questo articolo e tutti i contenuti esclusivi di quibicisport.it? Aderisci alle offerte EXTRA di Bicisport cliccando qui.

Se sei gia abbonato clicca qui per accedere