Tour de France, Bugno: «Pogacar, attento. Vingegaard può crescere nella seconda e terza settimana»

Bugno
Gianni Bugno in una foto d'archivio

Gianni Bugno è alla Maratona delle Dolomiti, ma prima di salire sul palco ieri e scambiare tante chiacchiere con gli appassionati al via, non poteva che dare un occhio a quanto successo al Tour de France. Il due volte campione del mondo ha seguito con attenzione le ultime tappe, tra tutte quella del Galibier che ha lanciato Pogacar e quella a cronometro che invece ha incoronato Remco Evenepoel...

...............

Ami il ciclismo? Vuoi leggere questo articolo e tutti i contenuti esclusivi di quibicisport.it? Aderisci alle offerte EXTRA di Bicisport cliccando qui.

Se sei gia abbonato clicca qui per accedere