Tour de France, 8ª tappa Semur-en-Auxois – Colombey-les-Deux-Eglises: percorso, favoriti e dove vederla in TV

Il gruppo in corsa al Tour de France 2024 (Foto A.S.O./Charly Lopez)
Tempo di lettura: 2 minuti

Con l’ottava tappa del Tour de France il gruppo si addentra sempre di più nel nord-est della Francia, partendo non lontano da Dijon dove Groenewegen ha vinto due giorni fa, e arrivando vicino Troyes dove domani partirà la nona frazione. Ecco tutti i dettagli della corsa di oggi.

Percorso

Da Semur-en-Auxois i corridori affronteranno 183,4 chilometri e 2334 metri di dislivello fino all’arrivo di Colombey-les-Deux-Eglises. La tappa è vallonata, piena di su e giù, adatta molto probabilmente alla fuga di giornata. Ci saranno infatti cinque Gpm divisi tra terza e quarta categoria che permetteranno a chi punta alla maglia a pois di ottenere un bel bottino di punti.

La prima Cote è quella di Vitteaux (2 chilometri al 7,3%), poi la Cote de Villy-en-Auxois (2,4 chilometri al 5,5%) e la Cote de Verrey-sous-Salmaise (2,9 chilometri al 6%). A Lamargelle ci sarà l’unico traguardo volante e dopo Poinson-Lès-Grancey gli ultimi due Gpm: la Cote de Santenoge (1,1 chilometri all’8,1%) e la Cote de Giey-sur-Aujon (1,2 chilometri all’8,4%). Gli ultimi 9 chilometri sono pianeggianti.

Favoriti

La tappa di oggi è adattissima alla fuga e, considerando che ieri Mathieu van der Poel non si è speso molto nella cronometro, potrebbe oggi far parte dei battistrada e concludere la frazione con una vittoria, considerando anche che l’Alpecin Deceuninck è ancora a secco di vittorie (e hanno deciso che non potranno farsi la barba finché non ottengono un successo). Attenzione anche agli uomini della Uno-X e in particolare a Jonas Abrahamsen che indossa la maglia a pois e oggi se la potrebbe assicurare per molto tempo. Da tenere d’occhio anche Derek Gee e, perché no, Alberto Bettiol.

Non è da escludere a priori una volata di gruppo per gli sprinter. Alla fine, i velocisti in questo Tour de France non hanno poi così tante possibilità di giocarsi una tappa. Potrebbero fare la corsa gli uomini dell’Alpecin o dell’Intermarché.

Dove vedere il Tour de France in TV

Dalle 14.00 è prevista la diretta su Rai 2, mentre su Eurosport la trasmissione inizierà già alle 12.45. In alternativa, è possibile seguire la tappa in streaming su RaiPlay o, in abbonamento, su eurosport.it, discovery+, Sky Go, NOW e DAZN.