Giro d’Austria, sorpresa nel prologo: Ganna battuto dal giovanissimo Cameron Rogers, nipote di Michael

Giro d'Austria
Cameron Rogers vince il prologo del Giro d'Austria 2024
Tempo di lettura: < 1 minuto

Enorme sorpresa al Giro d’Austria, che si è aperto oggi con un prologo di soli 3 chilometri a St. Pölten. Il nostro Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers) è stato battuto di un solo secondo da Cameron Rogers della Lidl-Trek Future Racing, la squadra di sviluppo della formazione statunitense.

Per chi non lo sappia Cameron Rogers ha solamente 19 anni e viene dall’Australia, proprio come il suo più noto zio Michael Rogers, tre volte campione del mondo delle prove contro il tempo nel 2003, 2004 e 2005. Per il giovane talento è il primo successo tra i professionisti, arrivato niente meno che battendo un fuoriclasse come Ganna.