Hoeks suona la carica: «Un team come la Maltinti non può arrivare a luglio senza vittorie»

Hoeks
Daan Hoeks della Maltinti (foto: Pettinati)

Sulla carta, e a questo punto della stagione, la Maltinti avrebbe già dovuto avere almeno qualche vittoria in tasca. I corridori per riuscirci non gli mancavano: Di Camillo e Niccoli, e ancor più di loro Di Felice e Hoeks, due degli elite più completi e costanti del panorama dilettantistico italiano. Sono giunti parecchi piazzamenti, ma la casella dei successi è ancora da riempire...

...............

Ami il ciclismo? Vuoi leggere questo articolo e tutti i contenuti esclusivi di quibicisport.it? Aderisci alle offerte EXTRA di Bicisport cliccando qui.

Se sei gia abbonato clicca qui per accedere