Tour de France, Astana-Qazaqstan tutta per Cavendish. Presenti anche due italiani

Cavendish
Mark Cavendish secondo nella 7ª tappa del Tour de France 2023 (foto: A.S.O./Ballet)
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’Astana-Qazaqstan svela le proprie carte per il Tour de France in partenza sabato da Firenze e non mancano le sorprese. Innanzitutto segnaliamo come saranno solamente due gli italiani al via: Davide Ballerini e Michele Gazzoli, che molto probabilmente faranno parte del treno che spingerà Mark Cavendish in volata.

L’obiettivo dichiarato, infatti, è quello di vincere almeno una frazione allo sprint con il britannico, così da permettergli di superare il record di vittorie di tappa Eddy Merckx. Gli ultimi due vagoni del treno saranno composti dall’olandese Cees Bol e dall’apripista Michael Morkov, amico e compagno fidato.

Completano la selezone Alexey Lutsenko per le tappe movimentate e per le fughe, il colombiano Harold Tejada e l’altro kazavo Yevgeniy Federov, campione del mondo tra gli Under 23 a Wollongong nel 2022.