Ecco tutti i campioni nazionali: De Lie sorprende Philipsen, Valter si conferma, per noi c’è Bettiol

Per il terzo anno consecutivo Attila Valter è il campione nazionale ungherese nella prova in linea (Foto da Instagram @valterattila)
Tempo di lettura: 2 minuti

Sorprese e conferme quest’anno per quanto riguarda i nuovi campioni nazionali. C’è chi senza l’aspettativa di molti ha conquistato la maglia, e chi si è riconfermato il migliore della sua nazione.

Ancora per un anno assoceremo la maglia di campione ungherese a Attila Valter e quella di campione ecuadoriano a Jhonatan Narvaez. Natnael Tesfatsion è il migliore in Eritrea e Jacob Eriksson lo è in Svezia. Ryan Gibbons, della Lidl-Trek, già a febbraio si era laureato campione nazionale del Sudafrica sia nella prova in linea che in quella a cronometro. Mentre Michael Woods diventa per la prima volta campione nazionale canadese, a 37 anni.

Tra i nuovi campioni nazionali ci sono anche Rui Costa per il Portogallo, Mauro Schmid per la Svizzera, Alexander Hajek per l’Austria e Darren Rafferty per l’Irlanda. Questi ultimi due sono i più giovani tra tutti i nuovi campioni nazionali, nati entrambi nel 2003 (Hajek più giovane di 18 giorni di Rafferty).

Sean Quinn negli Stati Uniti ha battuto Brandon McNulty che si può accontentare con il titolo nazionale a cronometro, mentre in Slovenia Domen Novak batte Gal Glivar – uno dei nomi più noti del panorama dilettantistico – e Matej Mohoric. Sono altrettanto giovani i nuovi campioni nazionali della Germania, Marco Brenner, e della Danimarca, Rasmus Søjberg Pedersen.

È Alejandro Osorio a fare festa in Colombia e Luke Plapp a confermarsi per la terza volta consecutiva in Australia, così che i commenti sui suoi pantaloncini bianchi potranno continuare per un altro anno ancora. Ethan Hayter vestirà la maglia di campione nazionale del Regno Unito, Paul Lapeira lo farà con la maglia francese, Alex Aranburu per la Spagna e Dylan Groenewegen per i Paesi Bassi. Oltre ad Alberto Bettiol per l’Italia.

La sorpresa più grande è quella che riguarda il nuovo campione nazionale belga. Jasper Philipsen ha scoperto che può essere battuto nelle volate e ad averlo beffato è un giovane Arnaud De Lie. Seppur si sappia che anche lui è un ottimo velocista, è altrettanto noto che battere quello che è forse il miglior velocista al mondo non è così facile.

Ecco chi troveremo al Tour de France

Qualcuno di questi debutterà da campione nazionale al Tour de France. Ecco le maglie che potrete scovare in gruppo.

IN LINEAA CRONOMETRO
Dylan Groenewegen (Paesi Bassi)Matej Mohoric (Slovenia)
Arnaud De Lie (Belgio)Richard Carapaz (Ecuador)
Alberto Bettiol (Italia)Tim Wellens (Belgio)
Alex Aranburu (Spagna)Nils Politt (Germania)
Paul Lapeira (Francia)Stefan Küng (Svizzera)
Søren Wærenskjold (Norvegia)
Rein Taaramäe (Estonia)
Bruno Armirail (Francia)
Ryan Gibbons (Sudafrica)