Campionati italiani a crono: tolta la vittoria a Longo Borghini, l’ammiraglia era troppo vicina. Guazzini tricolore

mondiali
Vittoria Guazzini in azione a cronometro ai mondiali di Wollongong
Tempo di lettura: < 1 minuto

Colpo di scena ai campionati italiani a cronometro. La giuria si è riunita e ha tolto la vittoria dell’ottavo titolo tricolore nelle prove contro il tempo ad Elisa Longo Borghini della Lidl-Trek che aveva battuto Vittoria Guazzini (FDJ-SUEZ) per appena 95 centesimi di secondo sul traguardo di Grosseto.

Pare che l’ammiraglia della Lidl-Trek abbia viaggiato ad una distanza troppo ridotta dall’atleta piemontese, favorendola in termini aerodinamici. Per questo motivo la vittoria è stata assegnata alla Guazzini e la “Longo” squalificata. Terza posizione che diventa seconda per Elena Pirrone (Roland) che ha chiuso a 01’03” dalla vincitrice.

Da segnalare anche la top 10 della diciannovenne Federica Venturelli (UAE), che si è aggiudicata il titolo della categoria Under 23.