Giro Next Gen, le pagelle: Widar è la nuova stella, Kajamini solido. Pinarello rimandato all’Avenir

Giro Next Gen
Jarno Widar ha vinto il Giro Next Gen (foto: LaPresse)

Il Giro Next Gen offre sempre diversi spunti di riflessione. Innanzitutto bisogna dire che tutte le otto tappe sono state vinte da corridori appartenenti a squadre di sviluppo (le cosiddette "Development") con spazio praticamente ridotto al minimo per le formazioni che non sono vivai delle World Tour o delle Professional. Se a questo aggiungiamo che il vincitore della maglia rosa, Jarno Widar, è il più giovane di sempre a riuscirci (18 anni a novembre) e che la corsa è stata dominata dai classe 2004 e 2005, capiamo subito qual è la tendenza del ciclismo dilettantistico....

...............

Ami il ciclismo? Vuoi leggere questo articolo e tutti i contenuti esclusivi di quibicisport.it? Aderisci alle offerte EXTRA di Bicisport cliccando qui.

Se sei gia abbonato clicca qui per accedere