Pozzato, l’operazione è andata bene: impiantato uno stent coronarico

Pozzato
Filippo Pozzato ai Mondiali in una foto d'archivio
Tempo di lettura: < 1 minuto

Filippo Pozzato è stato operato questa mattina al Policlinico di San Donato Milanese per impiantare uno stent coronarico a causa dell’ostruzione di una coronaria dovuta al 75 cento a causa di una placca di colesterolo. L’intervento angiografico di circa 45 minuti è stato condotto dal professor Francesco Bedogni e tutto è andato secondo i piani.

Pozzato è in ospedale e dovrebbe essere dimesso tra domani e giovedì. «Tutto risolto adesso. Va sottolineato una volta di più che la prevenzione è fondamentale», ha detto il dottor Cionfoli di Vicenza a Gazzetta.it.