Giro di Svizzera, 4ª tappa: Traeen si prende il Gottardo. Adam Yates guadagna su tutti e va in maglia gialla

Giro di Svizzera
Torstein Traeen vince la quarta tappa del Giro di Svizzera 2024
Tempo di lettura: < 1 minuto

Vince la fuga al Giro di Svizzera, vince Torstein Traeen della Bahrain-Victorious in ricordo di Gino Mader, scomparso un anno fa proprio sulle strade della corsa elvetica. Il norvegese è riuscito a resistere al ritorno di uno scatenato Adam Yates che con un attacco deciso ha fatto la differenza su tutti i rivali per la classifica generale.

Il britannico della UAE Team Emirates, che ha chiuso a 22″ dal vincitore di giornata, ha guadagnato ben 25 secondi su Mattias Skjelmose (Lidl-Trek) e sul compagno di squadra Joao Almeida. Quinto, invece, Egan Bernal della Ineos-Grenadiers a un minuto tondo da Traeen.

A 1’27” un gruppetto con Oscar Onley (Team Dsm), Enric Mas (Movistar), Felix Gall (Decathlon-Ag2r La Mondiale), Cian Uijtdebroeks (Visma-Lease a Bike) e Matthew Riccitello (Israel-Premier Tech). Adam Yates balza al comando della classifica generale con un vantaggio di 26″ su Almeida e Skjelmose , 49″ su Bernal.