Giro Next Gen, 3ª tappa Verrès-Pian della Mussa: percorso, favoriti e dove vederla in TV

Giro Next Gen
Il gruppo al Giro Next Gen 2024 (credit: LaPresse).
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la cronometro inaugurale e la volata conquistata ieri da Magnier, il Giro Next Gen propone oggi il primo arrivo in salita: la terza tappa, lunga 134 chilometri, si concluderà infatti a Pian della Mussa dopo una lunga ascesa.

Percorso

Dopo la partenza da Verrès, i corridori affronteranno circa 30 chilometri pianeggianti prima di iniziare a salire, con una serie di saliscendi che conducono alle Valli di Lanzo. Il primo GPM è quello di Corio, seguito poi dalla salita di Sant’Ignazio (che nel finale diventa molto dura, con un ultimo chilometro in cui le pendenze superano il 10%). Dopo una breve discesa fino a Pessinetto, a Ceres i corridori cominceranno la lunghissima salita finale: 19,4 km di lunghezza con una pendenza media del 5,3%. Dopo una prima sezione al 6%, comprendente anche il passaggio dallo sprint intermedio di Ala di Stura, dai -4 all’ultimo chilometro i corridori troveranno il tratto più duro, con pendenze intorno al 9%. Il finale è in falsopiano.

Favoriti

È il primo arrivo in salita e dunque i principali candidati alla vittoria finale di questo Giro Next Gen sono chiamati a scoprire le carte. Alcune squadre possono contare su più opzioni: questo vale per la MBH Colpack Ballan, con Florian Kajamini e Pavel Novak, e ancora di più per la Visma|Lease a Bike, che può contare su Tijmen Graat, Menno Huising, Jørgen Nordhagen e Darren Van Bekkum: oggi probabilmente capiremo chi è il capitano. Molto attesi anche il vincitore dell’Alpes Isère Tour Jarno Widar (Lotto Dstny) e Léo Bisiaux (Decathlon AG2R), recentemente sul podio alla Corsa della Pace. Da seguire anche Mathys Rondel (Tudor), che in stagione ha vinto l’Orlen Grand Prix, Gal Glivar (UAE Gen Z) e Diego Pescador (GW Erco Shimano). Tra gli italiani, infine, da tenere d’occhio Alessandro Pinarello (VF Group-Bardiani CSF-Faizanè) e Ludovico Crescioli (Technipes), alle prese però con una bronchite.

Dove vedere il Giro Next Gen

Sarà possibile vedere la terza tappa del Giro Next Gen in diretta su www.gironextgen.it, su gazzetta.it e sui canali Youtube, Facebook e Dailymotion del Giro d’Italia. In televisione Rai Sport proporrà una differita di 90’ alle 00.05 mentre su Discovery+ sarà possibile vedere la corsa in live.