Giro del Delfinato, 3ª tappa: stoccata di Gee, battuto Gregoire. Il canadese si prende anche la maglia

Israel
Derek Gee vince la terza tappa del Giro del Delfinato (Foto ©A.S.O. / Billy Ceusters).
Tempo di lettura: < 1 minuto

Gran numero di Derek Gee nella terza tappa del Giro del Delfinato! Il canadese della Israel-Premier Tech è partito quando mancavano ancora 500 metri al traguardo finale con Romain Gregoire alla sua ruota. Il francese sembrava averne di più, ma la rivelazione dello scorso Giro d’Italia è riuscito a venire fuori ottenendo così il primo successo in carriera in una gara World Tour.

Terza posizione a 3″ per Lukas Nerurkar (EF Education-EasyPost) che si mette alle spalle il nostro Giulio Ciccone (Lidl-Trek), ancora una volta quarto. Seguono i colombiani Harold Tejada (Astana-Qazaqstan) e Santiago Buitrago (Bahrain-Victorious), poi Aleksandr Vlasov (Bora-hansgrohe), Clement Champoussin (Arkèa-B&B Hotels) e Matteo Jorgenson (Visma-Lease a Bike). Chiude la top-ten Primoz Roglic (Bora-hansgrohe).

Derek Gee, con il successo odierno, balza anche al comando della classifica generale del Giro del Delfinato, guidando con 3″ su Magnus Cort Nielsen (EF Education-EasyPost), 4″ su Romain Gregoire e 7″ su Primoz Roglic.