Giro del Delfinato, 2ª tappa Gannat-Col de la Loge: percorso, favoriti e dove vederla in TV

Delfinato
Immagini dal gruppo del Giro del Delfinato 2023 (foto: A.S.O.).
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo il successo di Mads Pedersen nella frazione inaugurale, il Giro del Delfinato prosegue oggi con la seconda tappa, che si preannuncia incerta: il percorso è sicuramente troppo frastagliato per i velocisti puri, ma nel finale non ci sono dure pendenze che fanno pensare a una lotta tra gli uomini di classifica.

Percorso

La seconda tappa prenderà il via da Gannat e si concluderà sul Col de la Loge dopo 142 chilometri. I primi 40 chilometri sono abbastanza pianeggianti, poi i corridori cominceranno a salire verso il primo GPM di giornata, la Côte de Fagot (3ª categoria, 5,3 km al 5,4%). Seguirà poco dopo il Col Saint-Thomas (2ª categoria, 4,5 km al 6,6%), prima di una nuova sezione pianeggiante. A meno di 30 chilometri dal traguardo ricominceranno le asperità: in rapida successione, i corridori affronteranno la Côte de Saint-Georges-en-Couzan (2ª categoria, 7 km al 5,8%) e il Col de la Croix Ladret (3,1 km al 6,1%). La strada, con pendenze più dolci, continuerà a salire fino al traguardo, posto alla stazione sciistica del Cole de la Loge.

Favoriti

I continui saliscendi che i corridori affronteranno taglieranno sicuramente fuori i velocisti, ma le pendenze non proibitive nel finale sembrano sconsigliare attacchi dei big. Potremmo dunque assistere alla volata di un gruppetto: attenzione allora a Primoz Roglic e a Remco Evenepoel, che hanno più volte dimostrato la loro esplosività. Se riuscissero a tenere le ruote dei migliori, anche corridori come Neilson Powless, Tim Wellens, Andreas Kron e Dylan Teuns potrebbero far valere il loro spunto veloce. Non è del tutto esclusa, infine, la possibilità che al traguardo possa arrivare una fuga, dove potremmo trovare uomini come Warren Barguil, Valentin Madouas, Georg Zimmermann o anche il nostro Davide Formolo.

Dove vedere il Giro del Delfinato in TV

È possibile vedere il Giro del Delfinato in diretta TV dalle 15.35 sul canale Rai Sport e a pagamento per gli abbonati su Eurosport. È prevista la trasmissione della gara anche sulle piattaforme streaming di RaiPlayEurosport.it e Discovery Plus.