Miguel Angel Lopez squalificato fino al 2027: assunse menotropina al Giro d’Italia 2022

Lopez
Miguel Angel Lopez in una foto d'archivio alla Vuelta a San Juan
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Tribunale Antidoping dell’UCI ha squalificato Miguel Angel Lopez per quattro anni: fino al 2027 non potrà gareggiare (la squalifica decorre dal 25 luglio 2023 e terminerà il 24 luglio 2027). Il colombiano ex Astana e Movistar che lo scorso anno ha corso con il Team Medellin perché non trovava ingaggi, ha assunto menotropina (un ormone) al Giro d’Italia 2022. In quell’occasione Lopez correva con l’Astana e improvvisamente decise di non prendere parte alla quarta tappa.

Nel comunicato, l’UCI ricorda: «Il procedimento disciplinare è stato avviato a seguito di un’indagine condotta dall’International Testing Agency (ITA) sulla base delle prove ottenute dalla Guardia Civil spagnola e dall’Organizzazione antidoping spagnola (CELAD) nella cosiddetta Operazione “Ilex” riguardante il dottor Marcos Maynar».