Giro d’Italia, Tiberi: «Posso lottare con i migliori e ci riproverò alla Vuelta» (VIDEO)

Tempo di lettura: < 1 minuto

Quinto a 12’49” da Tadej Pogacar, tuttavia a meno di tre minuti dal secondo posto di Martinez. E primo nella classifica dei giovani, come testimonia la maglia bianca conquistata. Antonio Tiberi non può che essere soddisfatto del suo primo Giro d’Italia.

«Ero al debutto come uomo da classifica generale e non posso proprio lamentarmi – il commento del laziale – Giorno dopo giorno ho capito di valere molto e di poter competere coi migliori in una gara a tappe di tre settimane. Sono un capitano concentrato e tranquillo che cerca di non stressare eccessivamente i suoi compagni. La Vuelta? L’idea è quella di esserci e se tutto dovesse andare come previsto non mi dispiacerebbe testarmi nuovamente come capitano».

Ma ora premi play e guarda l’intervista ad Antonio Tiberi, miglior giovane del Giro d’Italia, raccolta dagli inviati di Bicisport!