Giro d’Italia, Caruso: «Pogacar ha già vinto, ma con Tiberi puntiamo al podio» (VIDEO)

Tempo di lettura: < 1 minuto

Finalmente, dopo alcune giornate complicate in seguito alla brutta caduta rimediata nella tappa degli sterrati di Rapolano Terme, si rivede un Damiano Caruso pimpante e propositivo.

«Non ho rimpianti, oggi non sarei comunque riuscito a lottare coi migliori, devo essere onesto. Ma era importante dare un segnale prima di tutto a me stesso e credo d’esserci riuscito. Chiedo solo un po’ di normalità. Adesso l’obiettivo è portare Tiberi sul podio: io e la squadra crediamo in lui, il ragazzo merita fiducia. Pogacar? Oggi ci ha graziato e ha deciso di lasciar andare la fuga, ma salvo imprevisti il Giro lo ha già vinto».

Ma ora premi play e guarda l’intervista a Damiano Caruso raccolta dagli inviati di Bicisport al termine della decima tappa del Giro d’Italia!