Svelata la maglia azzurra che verrà indossata alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Parigi

Il sindaco di Napoli Manfredi, Malagò e Dagnoni svelano la maglia azzurra che verrà indossata alle Olimpiadi e Paralimpiadi 2024 (Foto FCI)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Oggi a Napoli, dove il Giro d’Italia si è fermato per un giorno di riposo, è stata svelata la maglia azzurra che gli atleti italiani indosseranno alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Parigi.

Oltre al Presidente CONI Giovanni Malagò e al Presidente della FCI Cordiano Dagnoni, era presente anche il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi. «Un grande onore per noi e per l’intera città di Napoli svelare qui la maglia della Nazionale di ciclismo che correrà alle Olimpiadi di Parigi. È la giusta occasione per rendere merito a tutto il mondo del ciclismo che tanto lustro sta dando all’Italia riaccendendo la passione dei tifosi. Da noi, da Napoli, un grande in bocca al lupo per cogliere i meritati successi a Parigi».

Il Presidente Malagò ci tiene a ricordare quanto incida il ciclismo nella storia olimpica azzurra: è tra le prime tre discipline per numero di medaglie vinte (63) e la seconda in assoluto per numero di ori. «Mi piace ricordare che la prima vittoria a cinque cerchi di sempre di questo fantastico sport risale al 1900, con Brusoni, proprio a Parigi. Una coincidenza che speriamo sia di buon auspicio per l’ormai prossima spedizione olimpica».