Guerciotti Brera: a cavallo tra asfalto e fuoristrada

Guerciotti
Tempo di lettura: 2 minuti

La velocità della bici da corsa, la maneggevolezza della MTB. Con la Guerciotti Brera è possibile sperimentare un modo diverso di pedalare. A cavallo tra asfalto e fuoristrada, la sua posizione di guida meno estrema regala un comfort ideale per permettere di scoprire nuovi angoli del nostro territorio, con stile.

Brera presenta un telaio in carbonio, rinforzato nei punti di massima torsione, ed un manubrio svasato la cui particolare forma, ormai identificativa del segmento gravel, agevola il controllo della bici su brecciolino o sterrato. Una scelta orientata al comfort e alla sicurezza, che permette inoltre il montaggio di una borsa manubrio.

Il sistema di frenata di ultima generazione, con freni a disco e pinze flat mount, garantisce un massimo controllo, mentre i mozzi con perno passante offrono un’impostazione estremamente rigida.

Il design della forcella permette il montaggio di cerchi larghi con copertoni “oversize” (fino a 42 mm) per  regalare elevata stabilità alla bicicletta.

Guerciotti

Brera offre inoltre un’ampia possibilità di personalizzazione. Il telaio di questa bici, tramite gli appositi occhielli, può infatti accogliere borse e fino a due borracce.

www.guerciotti.it