Vuelta Femenina, 5ª tappa: Vollering vince sull’ultima salita e diventa la nuova leader. 3ª Longo Borghini

Demi Vollering vince la quinta tappa della Vuelta Femenina (Credits: Unipublic/SprintCyclingAgency)
Tempo di lettura: < 1 minuto

La quinta tappa della Vuelta Femenina, come ci si poteva aspettare, si è decisa sull’ultima salita che ha portato Demi Vollering alla vittoria della frazione e alla maglia rossa. Marianne Vos si è dovuta arrendere alle pendenze che hanno accompagnato il gruppo fino a Alto del Fuerte Rapitán ed è arrivata al traguardo con un ritardo di 2’22”. Ora in classifica generale è nona a 2’07”.

Dietro la campionessa nazionale dei Paesi Bassi è arrivata, a 28 secondi, un’altra olandese, Yara Kastelijn (Fenix-Deceuninck), che ha messo la sua ruota davanti a quella di Elisa Longo Borghini (ora seconda in classifica generale a 31” da Vollering).

Ecco la top10

POS.ATLETATEAMTEMPO
1 VOLLERING DemiTeam SD Worx – Protime3:09:52
2 KASTELIJN YaraFenix-Deceuninck0:28
3 LONGO BORGHINI ElisaLidl – Trek,,
4 MUZIC ÉvitaFDJ – SUEZ0:39
5 GIGANTE SarahAG Insurance – Soudal Team0:41
6 BAUERNFEIND RicardaCanyon//SRAM Racing0:44
7 MARKUS RiejanneTeam Visma | Lease a Bike,,
8 LABOUS JulietteTeam dsm-firmenich PostNL0:47
9 CADZOW KimEF Education-Cannondale0:57
10 ROOIJAKKERS PaulienaFenix-Deceuninck1:08