Gand-Wevelgem Under 23: Artz arriva solo sul traguardo. Secondo Pedersen e terzo Raccagni Noviero

Gand-Wevelgem
Huub Artz vince la Gand-Wevelgem Under 23 2024 (foto: Intermarché/GandWevelgemOfficial)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Si è conclusa anche l’edizione riservata agli Under 23 della Gand-Wevelgem che si è sviluppata su 182,9 chilometri con partenza e arrivo a Ypres. Mentre nel lato est del Belgio Tadej Pogacar ipotecava un ennesimo successo solitario, dalla parte opposta della nazione Huub Artz vinceva la sua prima Gand con 1 minuto e 14 secondi di vantaggio sul gruppo al suo inseguimento.

La volata dei fuggitivi è stata vinta Rasmus Søjberg Pedersen (della Decathlon Ag2r La Mondiale Development Team, ma oggi ha corso con la nazionale danese) su Andrea Raccagni Noviero (Soudal-QuickStep Devo Team). Ottima la prestazione di Alessandro Borgo (CTF Victorious) che ha chiuso in quinta posizione confermando che le corse in Belgio gli si addicono: il suo miglior risultato della stagione finora era stato il sesto posto alla Youngster Coast Challenge che termina a Koksijde, sulla costa belga. Nello stesso folto gruppo sono arrivati Alessandro Romele (19°) e Nicolas Milesi (38°).