Giro d’Abruzzo, Lutsenko beffa la UAE di Ulissi e Yates a Prati di Tivo

Giro d'Abruzzo
Alexey Lutsenko, vincitore della terza tappa del Giro d'Abruzzo e della classifica generale, sarà al via del Giro d'Italia (foto: LaPresse)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Arrivo in salita al Giro d’Abruzzo che premia il kazako Alexey Lutsenko. Condotta di gara rivedibile da parte della UAE Team Emirates che con ben tre uomini come Adam Yates, Pavel Sivakov e Diego Ulissi non è riuscita minimamente a mettere in difficoltà l’avversario dell’Astana-Qazaqstan.

Ulissi ha provato a lanciare la volata di Yates che però è rimasto praticamente fermo. Ne ha approfittato Lutsenko, bravo a superare entrambi e a tagliare il traguardo in prima posizione. Non sarebbe stato meglio far fare lo sprint finale all’italiano? Tattica difficile da comprendere.

Più staccati chiudono Yannis Voisard della Tudor Pro Cycling, George Bennett della Israel-Premier Tech e Pavel Sivakov della UAE Team Emirates. Completano la top-ten Paul Double (Polti-Kometa), Marco Brenner (Tudor Pro Cycling), Giovanni Carboni (JCL Team Uyko) e Domenico Pozzovivo (VF Group-Bardiani).

Lutsenko è anche il nuovo leader della classifica generale con 14″ su Yates e 37″ su Voisard.