Giro dei Paesi Baschi, 6ª tappa: percorso, favoriti e dove vedere la corsa in tv

Paesi Baschi
Tantissime bandiere dei Paesi Baschi al passaggio della terza tappa del Tour de France 2023.
Tempo di lettura: 2 minuti

Una complicata edizione del Giro dei Paesi Baschi, che sarà probabilmente ricordata più per le gravi cadute che per particolari gesti atletici, si concluderà oggi con la sesta e ultima frazione, la tappa regina. La situazione di classifica è ancora piuttosto incerta, per cui non sono esclusi anche attacchi da lontano: il percorso, infatti, offre il terreno per azioni dalla lunga distanza.

Percorso

L’ultima tappa, lunga 137,8 km, partirà e arriverà a Eibar, come avvenuto l’anno scorso. Sono previsti ben sette GPM: Elkorrieta (2,6 km al 6,7%), Azurki (5,1 km al 7,4%), Gorla (9,6 km al 5,7%), Krabelin (5 km al 9,6%), Trabakua (3,3 km al 7,1%), Izua (4,1 km al 9,2%) e Urkaregi (5 km al 4,8%). Allo scollinamento, il traguardo sarà distante solo 13 chilometri, con una discesa e un successivo falsopiano in salita.

Favoriti

Il leader della corsa Mattias Skjelmose (Lidl-Trek) è in un ottimo stato di forma ed è sicuramente adatto alla tappa di oggi, ma dovrà difendersi dagli attacchi della UAE, che può contare su diverse carte: Juan Ayuso, Brandon McNulty e Isaac Del Toro occupano infatti rispettivamente la 3ª, la 6ª e la 12ª posizione in classifica, e potranno cercare di sfruttare la superiorità numerica. Altra squadra con due opzioni interessanti a disposizione è la Bahrain-Victorious: Pello Bilbao è sempre protagonista nella sua corsa di casa, e Santiago Buitrago ha dimostrato una grande condizione anche negli ultimi giorni. Attenzione anche alla Bora-hansgrohe: Maximilian Schachmann, in classifica, ha solo due secondi da recuperare a Skjelmose, mentre Jai Hindley, più attardato, potrebbe provare un attacco da lontano. Potrebbero andare a caccia di un buon risultato anche Ion Izagirre (Cofidis), già vincitore dell’Itzulia, e Carlos Rodriguez (Ineos Grenadiers), in ripresa dopo un inizio di stagione sottotono. Sicuramente non mancherà lo spettacolo: in classifica ci sono 22 corridori in un minuto, e gli scenari possibili sono molti.

Dove vedere la gara in tv

L’ultima tappa del Giro dei Paesi Baschi sarà trasmessa in diretta su Eurosport 1 a partire dalla 15, e in streaming su RaiPlay e Discovery+.