Settimana Coppi e Bartali, 4ª tappa Brisighella-Brisighella: percorso, favoriti e dove vederla in TV

Settimana Coppi e Bartali
La vittoria di Ethan Hayter alla Settimana Coppi e Bartali 2022 (foto: Tommaso Pelagalli/SprintCyclingAgency©2022)
Tempo di lettura: 2 minuti

La corsa che mette in luce i giovani e premia i meritevoli, la Settimana Coppi e Bartali, si avvicina all’archiviazione anche di questa edizione. Oggi si correrà infatti la quarta tappa di cinque: se ieri la partenza e l’arrivano erano entrambi a Riccione, oggi il gruppo si sposterà a Brisighella da cui partirà e in cui arriverà.

Percorso

Quella di oggi sarà una tappa molto dura e combattuta. Appena ricevuto il via, il gruppo si troverà direttamente immerso in un giro lungo (sono 36,9 chilometri) da percorrere per tre volte. In questo circuito è compreso il Monticino (al primo giro per un tratto di 2 chilometri al 7,4% e agli altri due passaggi saranno 2,7 chilometri al 6%) che sarà affrontato anche nella seconda tappa del Tour de France. Dopo la discesa ci saranno diversi chilometri ondulati e con passaggi stretti.

Al termine del terzo giro mancheranno 41,2 chilometri al traguardo e il gruppo entrerà in un secondo circuito, un giro corto, da ripetere due volte. Alla salita del Monticino, riproposta, si affiancherà anche il valico di Rio Chiè: uno strappo di 800 metri alla pendenza media del 9,2% (gli ultimi 500 metri sono al 10%). La discesa che porterà il gruppo al traguardo di Brisighella è breve ma molto tecnica, con curve che favoriranno una selezione. L’ultimo scollinamento sarà ai -5 dall’arrivo dove poi si troveranno delle strettoie e una doppia curva a pochissimo dalla linea che decreterà il vincitore.

Favoriti

A proposito di vincitore, chi alzerà le mani sul traguardo della quarta tappa della Settimana Coppi e Bartali? Sicuramente uno scalatore, dato che oltre al Monticello e al Rio Chiè ci sarà un arrivo che tende all’insù. Si può fare il nome di Domenico Pozzovivo, in una gran forma a vederlo pedalare questi giorni. Attenzione alla maglia rosa sgargiante di Cepeda: glielo farà vedere a tutti come si scalano le montagne. Una mossa da Staune-Mittet è attesa e un segno da Diego Ulissi (a soli 10 secondi dalla maglia di leader) anche. Certo, Bouwman farà di tutto per non perdere la sua posizione in classifica generale. Con una certezza quasi matematica si può dire che Manuele Tarozzi lo vedremo nella fuga di giornata: è il leader della classifica scalatori, farà di tutto per conservare quella maglia, e per farlo deve essere nella prima parte del gruppo per raccogliere i punti.

Dove vedere la quarta tappa della Settimana Coppi e Bartali

La Rai si dedicherà, per tutta la Settimana Coppi e Bartali, a trasmettere un riassunto della corsa sul canale 58 (Rai Sport) dalle 17.00 alle 18.00. Per chi volesse vedere di più della corsa, il canale YouTube Ciclismo Live trasmette la diretta streaming a partire dalle 15.00.