Prestigio, Skerl rispetta il pronostico e vince la Popolarissima davanti a Buda

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’edizione numero 107 della Popolarissima, terza prova del Prestigio di Bicisport, si è conclusa dopo 175 chilometri come di consueto con una volata di gruppo. Annullato nel corso dell’ultimo giro l’ultimo tentativo di fuga che ha caratterizzato le fasi finali di gara, a vincere allo sprint è stato il triestino Daniel Skerl del CTF Victorious, davanti a Simone Buda della Solme-Olmo. Chiude il podio il messicano Carlos Alfonso Garcia della A.R Monex.