Milano-Sanremo, Pogacar in ricognizione e sul percorso spunta un murales a lui dedicato

Pogacar
Tadej Pogacar con il murales a lui dedicato sul percorso della Milano-Sanremo
Tempo di lettura: < 1 minuto

In queste ore Tadej Pogacar è tornato in ricognizione sul finale del percorso della prossima Milano-Sanremo in programma sabato. Il corridore sloveno, mentre affrontava il Poggio, si è accorto di un murales a lui dedicato che lo ritrae all’attacco con Filippo Ganna alle sue spalle.

Il disegno riprende uno dei momenti decisivi della scorsa edizione della Classicissima, quando il fuoriclasse di Klanec ha dato il via alle danze che hanno portato poi al successo l’olandese Mathieu Van der Poel. «Un ringraziamento speciale all’artista che mi ha ritratto in versione sprinter», ha commentato Pogacar ironizzando sulle proporzioni del disegno, in cui non appare esattamente “snello”.

Pogacar ha poi pubblicato su Instagram un selfie con il murales e altre foto che lo ritraggono in ricognizione sul percorso. Nuvoloni grigi e gocce di pioggia per lui che ha postato anche un video con in sottofondo la versione 2024 di “In Italia“, canzone successo di Fabri Fibra.