Parigi-Nizza, 3ª tappa: la UAE si prende la cronosquadre. McNulty nuovo leader, Roglic sprofonda in classifica

Parigi-Nizza
La UAE Team Emirates vince la cronosquadre della Parigi-Nizza 2024
Tempo di lettura: < 1 minuto

UAE Team Emirates sugli scudi nella terza tappa della Parigi-Nizza! La formazione emiratina che ha in Joao Almeida e Jay Vine i propri capitani, conquista la cronometro a squadre di Auxerre con il tempo di 31’23” in 26,9 chilometri. Seconda posizione per la Jayco-AlUla con un ritardo di 16″, terzi invece i corridori della EF Education-EasyPost a 20″.

Incredibile la flessione della Soudal-QuickStep di Remco Evenepoel, prima all’intermedio con diversi secondi di vantaggio sulle avversarie, ma solamente quarta al traguardo di Auxerre a ben 22″ dalla UAE Team Emirates. Discorso simile per la Bora-hansgrohe, seconda al primo rilevalmento cronometrico, ma addirittura fuori dai dieci all’arrivo con 54″ di ritardo. Roglic ha affrontato tutta la parte finale con soli due compagni di squadra.

Brandon McNulty è il nuovo leader della Parigi-Nizza, stesso tempo per Fisher-Black, Almeida e Vine.