80ª Vicenza-Bionde: l’appello dell’organizzazione per tutti gli ex vincitori

Vicenza-Bionde
Mattia Pinazzi esulta sul traguardo della Vicenza-Bionde 2023 (foto: Photors.it).
Tempo di lettura: < 1 minuto

Per lo straordinario traguardo dell’ottantesima edizione della Vicenza-Bionde, l’organizzazione ha pensato ad una iniziativa speciale, rivolta a tutti gli atleti che hanno avuto l’onore di vincere la gara. Ci rendiamo conto che facendo due conti e immaginando che il vincitore del 1945 avesse avuto 20 anni, ora dovremmo pensare ad un “ragazzo” dell’età di 100 anni.

Ma non vogliamo mettere limiti alla provvidenza, quindi rivolgiamo fin da ora l’invito a tutti gli amanti del ciclismo a contattare e informare tutti i corridori che hanno vinto la nostra gara, a recarsi a Bionde il 28 Aprile 2024. Li vorremmo accogliere e applaudire tutti sul palco, insieme al vincitore dell’ottantesima edizione.

L’appello è lanciato in prima persona agli ex vincitori e a tutti quanti gli sportivi che li conoscono direttamente o indirettamente. La cosa difficile è riuscire a trovarli, soprattutto i protagonisti delle edizioni più datate. Per questo abbiamo bisogno dell’aiuto degli sportivi e delle testate giornalistiche e televisive che potranno raggiungere un grande numero degli appassionati di ciclismo. 

Per tutti gli ex vincitori presenti, ci sarà uno speciale riconoscimento da parte dell’U.S. Bionde, nel segno di una linea ininterrotta dal 1945 al 2024. Sarà un “grande abbraccio” ed un applauso da parte di tutti gli sportivi presenti a Bionde. 

Attenzione: Per ragioni organizzative è necessario confermare l’adesione all’iniziativa, oppure telefonare direttamente al numero: 348-9008657