Tour of the Alps: presentata la corsa che si svolgerà dal 15 al 19 aprile tra Alto Adige e Tirolo

Anche lo scorso anno il Tour of the Alps ha vissuto due giornate esaltanti in Tirolo (Credits: Daniele Molineris)
Tempo di lettura: 3 minuti

Martedì 27 febbraio, a Innsbruck, è stato presentato il Tour of the Alps: l’appuntamento ciclistico vedrà i corridori attraversare la regione italo-austriaca del Tirolo dal 15 al 19 aprile 2024. Ha presenziato alla presentazione dell’evento anche Lukas Pöstlberger.

In Tirolo, sulla scia di un bellissimo Mondiale 2018, il Tour of the Alps ha saputo costruire passione, legami e partecipazione, anche dove il ciclismo non era così conosciuto. La presenza della squadra nazionale al via è il segnale di un progetto al quale anche la federazione austriaca, presieduta da Harald J. Mayer, ha creduto fortemente. 

Non è un caso che anche la copertura televisiva in Austria si annunci importante, grazie all’impulso conferito all’organizzazione dell’evento dall’accordo pluriennale con Infront, un pilastro del marketing sportivo internazionale.

Il percorso

La corsa Euroregionale prenderà il via quest’anno da Egna, in Alto Adige: dopo una giornata di vigilia (domenica 14 aprile) che culminerà con la presentazione ufficiale delle formazioni in gara, lunedì 15 si inizierà a fare sul serio con la prima frazione, con arrivo a Cortina sulla Strada del Vino. La corsa raggiungerà il Tirolo martedì 16 aprile, con la frazione da Salorno sulla Strada del Vino a Stans, che porterà la corsa per la prima volta nella Silberregion Karwendel, la “regione dell’argento”, storicamente famosa per i suoi depositi minerari e per lo scenario incontaminato delle sue montagne e delle sue vallate. Dopo la partenza si entrerà in Austria scollinando il Passo del Brennero.

Il giorno successivo, mercoledì 17 aprile, la carovana affronterà la terza tappa, interamente tirolese, 124,8 Km con partenza e arrivo a Schwaz. Dopo una novantina di chilometri di strade piuttosto semplici lungo la vallata dell’Inn, il percorso cambia radicalmente nella seconda parte della tappa per via della presenza di due brevi salite con pendenze che raggiungono punte del 13-14%. Le ascese di Weerberg e Pillberg, affrontate in rapida successione, e da ripetere per due volte (soltanto il primo passaggio è valido come GPM), sono in grado di rendere molto selettivi gli ultimi 38 km, paragonabili a una classica delle Ardenne. 

Le due frazioni conclusive saranno in Trentino, in particolare in Valsugana, e decreteranno il nuovo re del Tour of the Alps: Laives – Borgo Valsugana e Levico-Levico

Un parterre molto interessante

Il Tour of the Alps promette uno spettacolo di primo piano, con la presenza di nove formazioni World Tour (una in più dell’edizione 2023) e numerose firme di primo piano annunciate sulla linea di partenza. 

I World Teams già confermati sono Decathlon-AG2R La MondialeBahrain VictoriousBORA-hansgroheEF Education-EasyPostTeam Jayco-AlulaINEOS GrenadiersMovistar Team, DSM Firmenich-PostNLLidl-Trek. Fra i nomi di punta attesi al via anche quelli di Geraint Thomas, vincitore di un Tour de France, Nairo Quintana, è suo il Giro 2014, e Romain Bardet, già vincitore del Tour of the Alps 2022, ma anche alcune delle migliori firme del ciclismo italianoFilippo GannaFilippo Zana e Antonio Tiberi.

Fra le formazioni al via ci sarà anche la squadra nazionale austriaca, protagonista sulle strade del Tour of the Alps nella scorsa edizione: una conferma che sottolinea l’importanza dell’evento per l’intero movimento nazionale, che anche grazie al volano dei Mondiali di Innsbruck 2018 e dello stesso progetto euroregionale ha vissuto negli anni una costante crescita. 

Le tappe del Tour of the Alps 2024

Le cinque tappe del Tour of the Alps 2024 (Credits: Pro Cycling Maps)

Lunedì 15 Aprile 2024

Tappa 1: Egna – Cortina Sulla Strada del Vino, 133,3 Km

2.060 mt di dislivello. Difficoltà: ***

Martedì 16 Aprile 2024

Tappa 2: Salorno – Stans, 190,7 Km

2.510 mt di dislivello. Difficoltà: **

Mercoledì 17 Aprile 2024

Tappa 3: Schwaz – Schwaz, 124,8 km

2.360 mt di dislivello. Difficoltà: ***

Giovedì 18 Aprile 2024

Tappa 4: Laives – Borgo Valsugana, 141,3 Km

3.830 mt di dislivello. Difficoltà: ****

Venerdì 19 Aprile 2024

Tappa 5: Levico Terme – Levico Terme, 118,6 km

2.490 mt di dislivello. Difficoltà: ***