FDJ-SUEZ, frattura dell’osso sacro e lungo stop per Uttrup Ludwig

Uttrup
Cecilie Uttrup Ludwig, 28enne danese della FDJ-SUEZ
Tempo di lettura: < 1 minuto

Finita a terra bruscamente durante la Omloop Het Nieuwsblad di sabato scorso, la 28enne danese Cecilie Uttrup Ludwig è stata subito portata in ospedale per verificare le conseguenze della caduta. I risultati degli esami hanno purtroppo riscontrato una frattura all’osso sacro per la ciclista di punta della FDJ-SUEZ, che quindi dovrà stare lontana della corse per diverso tempo.

«Il team è triste nell’annunciare che gli accertamenti medici effettuati dalla nostra ciclista, Cecilie Uttrup Ludwig, hanno evidenziato una frattura dell’osso sacro dopo l’incidente alla Omloop Het Nieuwsblad, di sabato 24 febbraio. Ciò comporterà per l’atleta un periodo di indisponibilità, la cui durata ad oggi resta indeterminata», si legge in una nota del team francese.

Il comunicato continua: «L’unica priorità di FDJ-SUEZ è il benessere e la completa guarigione di Cecilie. Il team è mobilitato per fornire alla ragazza il miglior supporto possibile e sta lavorando a un programma personalizzato di assistenza e riabilitazione per promuovere un recupero ottimale e un ritorno alle competizioni nelle migliori condizioni possibili. Abbiamo piena fiducia nella sua capacità di superare questa prova. Cecilie ha sempre dimostrato una determinazione straordinaria e una qualità che, senza dubbio, le gioverà nella preparazione del suo ritorno alle competizioni. Non vediamo l’ora di vederla di nuovo in gara più forte di prima e continuare a ispirare così tante persone in tutto il mondo».