Ganna, Mohoric e ora De Lie: la lineup Northwave è ‘Veloce Extreme’

Northwave
Arnaud De Lie con Veloce Extreme (Credits: Northwave)
Tempo di lettura: 2 minuti

La stagione 2024 su strada ha portato una grande novità in casa Northwave, che a fianco di campioni già affermati come Filippo Ganna Matej Mohoric quest’anno potrà contare anche sul talento di Arnaud De Lie, giovane asso belga del team Lotto Dstny, che ha scelto infatti la scarpa Veloce Extreme per la stagione del salto di qualità. 

L’atleta 21enne, già vincitore di 19 corse da professionista, ha dato prova di grandi doti in volata, ma anche di tenacia e abilità tattica nel resistere anche nelle tappe più vallonate. Per le sue caratteristiche, De Lie è spesso paragonato al connazionale Tom Boonen, che proprio con le scarpe Northwave ai piedi ottenne alcuni dei suoi migliori successi.  

D’altra parte, per un atleta come De Lie la potenza è tutto, e l’innovazione di Veloce Extreme è in grado di garantire un vantaggio del 4% sulla potenza massima generata sui pedali, grazie alla nuova suola Powershape HT. Veloce Extreme è stata sviluppata in stretta collaborazione con Filippo Ganna, uno che di potenza se ne intende, e che punterà a raccogliere i frutti della sua lunga partnership con Northwave, iniziata addirittura nelle stagioni da Under 23, per puntare ancora una volta in altissimo nelle gare a cinque cerchi di Parigi – e non solo.

Terza punta della lineup Northwave è naturalmente il Campione del Mondo Gravel Matej Mohoric, già vincente in questa stagione alla Volta a la Comunitat Valenciana, e che in questi anni con l’azienda di Onigo di Pederobba ha saputo conquistare la Milano-Sanremo nel 2022, il Tour de Pologne nel 2023 ed un emozionante successo di tappa al Tour de France nella scorsa stagione.

Caruso, Cort Nielsen, Cosnefroy: ambizioni Extreme 

Oltre a Ganna, De Lie e Mohoric, sono tanti gli atleti che hanno scelto Northwave per puntare a una stagione ai massimi livelli, convinti dall’innovazione di un prodotto che fa la differenza, ma anche dalla tradizione di know-how, supporto e collaborazione che l’azienda di Onigo di Pederobba riesce a mettere in campo per consentire agli atleti di rendere sempre al massimo.

Tra gli altri, calzeranno scarpe Northwave Damiano Caruso e Jack Haig (entrambi portacolori del team Bahrain – Victorious), il francese Benoit Cosnefroy (Decathlon AG2R La Mondiale), il sudafricano Stefan De Bod (EF Education – EasyPost), il danese Magnus Cort Nielsen – artista della fuga e vincitore di tappa a ognuno dei tre Grandi Giri, da quest’anno tra i leader del team Uno-X Mobility.

Una Northwave eccezionale per corridori eccezionali

Dalle cronometro alle grandi classiche, dal Giro al Tour, dalle Strade Bianche alle Olimpiadi, ogni pedalata degli atleti Northwave sarà supportata da Veloce Extreme, una scarpa nata per vincere, raffinata nell’estetica e la cui efficacia è provata dalla scienza.

Rispetto al precedente modello di suola Northwave, la sua innovativa suola Powershape HT, al 100% in carbonio unidirezionale e caratterizzata proprio dalla sua ‘High Tail’, il supporto rialzato nella zona del tallone, accresce infatti del 4% la potenza massima erogata, aumentando del 9% la stabilità e riducendo fino al 15 per cento lo sforzo percepito.

Completamente prodotta in Italia e disponibile online e nei negozi in due colorazioni, bianca e nera, Veloce Extreme è in vendita a un prezzo consigliato di 399,99 euro.