Hushovd è il nuovo general manager della Uno-X Mobility

Tempo di lettura: < 1 minuto

Classe ’78, è entrato professionalmente nel ciclismo nel 1999 per ritirarsi nel 2014. Thor Hushovd ha all’attivo, senza citarli tutti, un titolo mondiale, una Gent-Wevelgem, 10 tappe al Tour de France, due maglie versi e una tappa al Giro d’Italia. Il velocista norvegese dal primo febbraio cercherà di conquistare altrettanti titoli ricoprendo la funzione di general manager per la Uno-X Mobility.

La squadra Professional quest’anno ha ricevuto la WildCard per il Tour de France, e chi per una squadra norvegese può essere una buona guida se non Hushovd? Dopo il ritiro si è dedicato a diverse attività, per esempio è stato ambasciatore dell’Arctic Race of Norway e ha commentato il Tour de France per il canale norvegese TV2. In passato aveva anche reso nota la volontà di formare una squadra World Tour, per ora dovrà accontentarsi di porta la Uno-X Mobility ai massimi livelli.