Tour Down Under, contusioni ma nessuna frattura per Battistella, Gazzoli e Scaroni dopo la caduta

Caduta
Battistella e Gazzoli dopo l’arrivo (credit: foto Sunada)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Una brutta caduta all’interno degli ultimi 10 km della terza tappa del Tour Down Under ha coinvolto, tra gli altri, tre corridori italiani dell’Astana Qazaqstan: Samuele Battistella, Michele Gazzoli e Christian Scaroni.

Dopo l’arrivo, l’Astana ha fornito aggiornamenti sulle condizioni dei tre sfortunati corridori azzurri. Scaroni ha preso una botta al polso sinistro, Battistella ha riportato una contusione alla schiena, Gazzoli una contusione al ginocchio, oltre ad alcune abrasioni sulla pelle. Fortunatamente, però, nessuno dei tre ha riportato fratture. Possiamo, quindi, sperare di ritrovarli tutti domani, al via della quarta tappa.

La schiena di Battistella e Gazzoli dopo l’arrivo (credit: foto Sunada)