Il nostro direttore, Sergio Neri, protagonista ad Avezzano per ricordare Vito Taccone

Sergio Neri
Il nostro direttore Sergio Neri con il moderatore Luca Pulsoni
Tempo di lettura: < 1 minuto

In attesa del Giro d’Italia la cui nona tappa partirà da Avezzano il prossimo 12 maggio, la cittadina abruzzese ha organizzato un evento per raccontare la figura di Vito Taccone, il campione marsicano orgoglio della città. E’ stato il nostro direttore, Sergio Neri, a ricordare la figura del campione e dell’uomo che tanta popolarità aveva conquistato vincendo al suo primo anno da professionista il Giro di Lombardia e riuscendo nel Giro d’Italia del 1963 a vincere quattro tappe di fila ed aggiungendone nella stessa edizione una quinta.

E’ emersa così la figura di un campione capace di ottenere traguardi importanti grazie ad una fortissima volontà e determinazione, qualità maturate per riscattare la povertà da cui veniva con fatica e dedizione. Ma è stato ritratto anche l’uomo, istintivo e volitivo, ma anche generoso ed attaccato alla sua terra.

Il nostro direttore ne ha tratteggiato la storia ed il carattere attraverso aneddoti ed episodi di vita vissuti con il campione che aveva nel tempo costruito un rapporto molto forte con il giornalista grazie ad una sintonia umana, prima ancora che professionale.

All’evento, che si è svolto nella Sala Irti nel Comune di Avezzano, era presente tutta la famiglia di Vito che ne mantiene intatto l’affetto ed il ricordo.