Mohoric: «La morte di Gino Mäder ci ha unito e ora siamo più vincenti»

Matej Mohoric vince la seconda tappa del Giro di Polonia 2023
Tempo di lettura: < 1 minuto

Reduce di una stagione più che ottima, Matej Mohoric fresco di maglia iridata, ragiona sul crescendo che ha avuto il suo team Bahrain Victorious dalla tragica morte del compagno di squadra Gino Mäder. Dando uno sguardo ai numeri, sulle 18 vittorie ottenute dal team nell’intera stagione, la metà sono arrivate dopo quel 16 giugno scorso in cui il corridore svizzero perse la vita. Stando a Mohoric: «La morte di Gino ci ha unito e motivato, per questo abbiamo ottenuto risultati migliori».