Saltata la fusione, Plugge rischia di perdere Amazon ma pensa a Pon

La Cervelo con cui Wout Van Aert ha corso La Milano Sanremo 2023
Tempo di lettura: < 1 minuto

La fusione tra Jumbo-Visma e Soudal-Quick Step sembra ormai definitivamente saltata. Stando a quanto riferisce Sporza, adesso la squadra olandese rischia di essere abbandonata anche da Amazon, l’azienda americana di e-commerce che doveva diventare uno degli sponsor più importanti del team derivato dalla fusione.

Richard Plugge da tempo sta cercando una soluzione alla perdita del colosso Jumbo, e se Amazon si ritira esiste comunque l’opzione di un altro colosso, Pon Bike, che ha acquisito tra gli altri il marchio Cervélo consolidandosi come l’azienda di bici più grande del mondo. Pon potrebbe così diventare il primo nome del team, conservando le bici Cervélo.

Ieri pomeriggio intanto i corridori e lo staff della Jumbo-Visma sono stati informati che non ci sarà alcuna fusione. “Penso che sia chiaro e che sia meglio per tutti”, ha detto Frans Maassen, direttore sportivo della Jumbo-Visma, a Het Nieuwsblad.