VUELTA 2023 / Sentito Freire? «Non è più come ai miei tempi: il ciclismo è cambiato e i corridori non si divertono più come una volta» (VIDEO)

Tempo di lettura: < 1 minuto

Oscar Freire, tre mondiali e tre Milano-Sanremo, ha disputato in carriera nove Vuelta di Spagna senza però mai arrivare a Madrid. Ma dallo scorso anno Oscarito segue la corsa come testimonial di uno dei principali sponsor dell’evento e così ha “scoperto” la passerella finale nella capitale spagnola e una festa alla quale non aveva mai partecipato…

Tra battute, aneddoti e pronostici Freire parla del ciclismo di oggi, della pressione crescente sulle spalle dei corridori e della esasperazione che si vive in corsa sin dal chilometro zero. E poi, ancora, un giudizio su Pogacar e sulla possibilità da parte di Tadej di centrare la doppietta Giro e Tour nella stessa stagione.

Ma ora premi play e guarda l’intervista realizzata ad Oscar Freire al seguito della Vuelta!